Alloggio per neo-assunti

Dal 16 marzo 2020 al 30 aprile 2021, nel pieno della pandemia, è stato attivato un servizio di accoglienza gratuita per i neo-assunti dipendenti del Policlinico di Sant’Orsola e dell’Ausl di Bologna, per dare modo a chi giungeva per lavoro in una Bologna “chiusa” dal lock-down e da altre restrizioni di trovare una sistemazione stabile. L’abbiamo fatto grazie alle donazioni che abbiamo ricevuto per “Più forti insieme”.

Oggi continuiamo ad accogliere i neo-assunti, per dare il tempo necessario per la ricerca di una sistemazione, chiedendo il pagamento di una quota convenzionata che permette di coprire parte della spesa sostenuta per l’alloggio.

Dal 1 maggio 2021 i neo-assunti possono richiedere un alloggio:
– per un massimo 30 giorni consecutivi
– con un contributo di 20 € a notte

Per richiedere l’alloggio è necessario compilare il modulo sottostante, non sono accettate richieste di prenotazioni tramite chiamate o email, e procedere alla donazione. Per chiarimenti o supporto: insieme@fondazionesantorsola.it

Modalità di pagamento:
La quota di € 20 a notte può essere versata:
– tramite carta di credito o PayPal 
– tramite bonifico:  IT 72 I 08472 36760 000 000 101617 causale “Prenotazione alloggio neoassunti – Nome e Cognome”

Ricevuta la richiesta e l’attestazione della donazione, vi verrà inviata conferma della struttura, che si trova nei pressi del Policlinico di Sant’Orsola o dell’Ospedale Maggiore. La prenotazione alle strutture e ogni eventuale cambio prenotazione viene gestito dalla Fondazione Sant’Orsola. Vi chiediamo di non rivolgervi direttamente al personale.

Ricordiamo a tutti coloro che usufruiscono del servizio la necessità di informarci tempestivamente di un qualsiasi cambiamento rispetto alla prenotazione effettuata, così da comunicarla all’albergo e non occupare camere non utilizzate.

Per chiarimenti o supporto: insieme@fondazionesantorsola.it