Simonetta Agnello Hornby

BOCCAMURATA

271 pagine

Genere:

BOCCAMURATA

di Simonetta Agnello Hornby
Genere: , 271 pagine
Chi è stata la madre di Tito? Una poco di buono, come dicono certe voci cattive? O una signora di buona famiglia costretta a "sparire", come ha sempre detto il padre Gaspare? Tito è alla guida di un pastificio, fonte non solo di ricchezza ma anche di conflitti, tensioni e invidie in seno a una famiglia allo sbando. È soltanto la sua autorità a tenerla insieme, a volerla unita, con il sostegno forte della mite presenza di una vecchia zia: zia Rachele ha vegliato su Tito e poi sui figli di lui e non ha perso la capacità di intuire anche quello che le si vorrebbe tener nascosto, ma nel suo sguardo cominciano ad affiorare a poco a poco ricordi confusi e brandelli di segreti custoditi tenacemente per più di mezzo secolo.

Perché leggerlo?

Un romanzo che crea suspence e si legge scorrevolmente rivelando il mistero intorno alla nascita di Tito. Attorno a lui si muovono una serie di personaggi appartenenti alla sua famiglia: il padre, defunto, Gaspare, il figlio Santi (e la moglie Vanna), le figlie Teresa (ed il marito Piero) ed Elisa (ed il marito Antonio), la moglie Mariola, la zia Rachele, il nipote Titino (erede,purtroppo,di una tara )che, con il compito scolastico di ricreare l'albero genealogico della sua famiglia, dà l'avvio alla vicenda.
Le storie che racconta la Hornby hanno un'ambientazione particolare, si respira aria di Sicilia, profumo di zagare e ci si immerge in questo mondo familiare complesso che è comune a tante famiglie .
Consigliato da Roberta

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo