Patrizia Valduga

CENTO QUARTINE E ALTRE STORIE D’AMORE

184 pagine

Genere: ,

CENTO QUARTINE E ALTRE STORIE D’AMORE

di Patrizia Valduga
Genere: , , 184 pagine
Il libro ospita all'inizio cento quartine per dire senza alcuna reticenza quello che succede fra un uomo e una donna nel "tempo reale" di un incontro d'amore; alla fine, mille versi in terza rima per raccontare la metamorfosi di una sopraffazione erotica in un'esperienza o visione iniziatica: due storie diversissime e complementari, racchiuse entrambe nello spazio di una sola notte. E fra l'una e l'altra, a distanziarle o a colmare la distanza che le separa, due voci che emergono dall'oscurità del passato e del mito con le loro eterne vicende d'oltranza e di sconfitta...

Perché leggerlo?

Patrizia Valduga, una delle migliori poetesse italiane viventi, in queste quartine vuol mettere in evidenza la differenza fondamentale che esiste tra l'uomo e la donna nel linguaggio dell’amore e del sesso (diciamola tutta!), alternando il linguaggio parlato a quello letterario. La donna, che tende a una fusione tra mente e corpo, utilizza un linguaggio basato appunto sul dialogo mente-corpo, mentre l'uomo, prevalentemente concentrato sul piacere, usa un linguaggio più meccanico, spesso volgare e brutale.
Consigliato da Luigi

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo