Chandler Raymond

IL GRANDE SONNO

261 pagine

Genere: ,

IL GRANDE SONNO

di Chandler Raymond
Genere: , , 261 pagine
È sempre l'ultimo incarico, per Philip Marlowe. Ma quello che gli abbiamo affidato stavolta, forse, è il più delicato. Sì, perché deve prendere tutto il décor e tutti i ferri del suo mestiere - le palme e il vento caldo di Los Angeles, la penombra minacciosa di interni sfarzosi e lo sfarfallio dell'acqua nelle piscine, il crepitio delle pistole e quello ancora più letale dei lamé -, aggiungerci il suo fuori campo inconfondibile, e rimetterli al posto delle storie spesso ovvie raccontate da migliaia di suoi epigoni, in quell'universo narrativo opaco cui è stato attribuito d'ufficio un nome che non gli apparteneva: il noir. Sì, stavolta Marlowe deve riportare le lancette all'anno in cui tutto è cominciato, il 1939 ... [...]

Perché leggerlo?

Raymond Chandler viene considerato il miglior autore del genere hard boiled , cioè il genere del giallo poliziesco, tutto azione, spari, inseguimenti e così via, che si distingue nettamente dal genere del giallo deduttivo, alla Arthur Conan Doyle o Agata Christie. A me, francamente questo tipo di romanzo giallo non piace. Però devo ammettere che il libro di Chandler prende e si legge di un fiato. Poi si può tranquillamente dimenticare, senza grandi rimpianti.
Consigliato da Luigi

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo