Tiziano Terzani

LETTERE CONTRO LA GUERRA

196 pagine

Genere: ,

LETTERE CONTRO LA GUERRA

di Tiziano Terzani
Genere: , , 196 pagine
Il volume raccoglie una serie di lettere inedite e alcune comparse sul "Corriere della Sera". Con queste corrispondenze - da Kabul, Peshawar, Quetta, ma anche da Orsigna, Firenze, Delhi e dal suo rifugio sull'Himalaya - Tiziano Terzani comincia un pellegrinaggio di pace tra Oriente e Occidente. Secondo l'autore infatti "non basta comprendere il dramma del mondo musulmano nel suo confronto con la modernità, il ruolo dell'Islam come ideologia antiglobalizzazione, la necessità da parte dell'Occidente di evitare una guerra di religione", bisogna soprattutto capire, convincersi, credere che l'unica via d'uscita possibile dall'odio, dalla discriminazione, dal dolore è la non-violenza.

Perché leggerlo?

Terzani ancora una volta contrappone alla vendetta la ricerca di una strada non violenta, in parte rispondendo al libro di Oriana Fallaci, La rabbia e l'orgoglio, scritto dopo la tragedia dell'11 settembre 2001 con l'abbattimento delle torri gemelle. Un grande giornalista e un grande uomo di pace, purtroppo il suo messaggio è tuttora inascoltato.
Consigliato da Giovanna

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo