Timur Vermes

LUI è TORNATO

448 pagine

Genere: ,

LUI è TORNATO

di Timur Vermes
Genere: , , 448 pagine
Estate 2011: Adolf Hitler si sveglia in uno dei campi incolti e quasi abbandonati del centro di Berlino. Sessantasei anni dopo la sua fine nel bunker, Adolf si trova catapultato in una realtà diversa: la guerra sembra finita, nessuna traccia di truppe e commilitoni, si respira un'aria di pace e al timone del paese c'è una donna. E così, contro ogni previsione, Adolf inizia una nuova carriera, in televisione: non è un imitatore né una controfigura, interpreta sé stesso e non fa né dice nulla per nasconderlo. Anzi, è tremendamente reale. Eppure nessuno gli crede: tutti lo prendono per uno straordinario comico, e lo imitano.

Perché leggerlo?

Surreale, certamente, ma se accadesse davvero cosa succederebbe? Politicamente scorretto è divertente ma fa anche riflettere non poco. I più giovani non dovrebbero perderlo, ma un ripasso farebbe bene a tutti.
Consigliato da Paolo

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo