Viola Ardone

IL TRENO DEI BAMBINI

248 pagine

Genere: ,

IL TRENO DEI BAMBINI

di Viola Ardone
Genere: , , 248 pagine
1946 quando Amerigo lascia il suo rione di Napoli e sale su un treno. Assieme a migliaia di altri bambini meridionali attraverserà l’intera penisola e trascorrerà alcuni mesi in una famiglia del Nord; un’iniziativa del Partito comunista per strappare i piccoli alla miseria dopo l’ultimo conflitto. Con lo stupore dei suoi sette anni e il piglio furbo di un bambino dei vicoli, Amerigo ci mostra un’Italia che si rialza dalla guerra come se la vedessimo per la prima volta. E ci affida la storia commovente di una separazione. Quel dolore originario cui non ci si può sottrarre, perché non c’è altro modo per crescere.

Perché leggerlo?

Perchè questa storia di solidarietà e di amore, commuove ed è raccontata molto bene attraverso gli occhi e la voce del bambino protagonista.
Consigliato da Giovanna

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo