Jean Giono

L’USSARO SUL TETTO

L’USSARO SUL TETTO

di Jean Giono
Genere: , , , 481 pagine
Francia, 1831. In una Provenza assolata, attraversata dal colera, segnata ovunque dai miasmi della morte, un giovane ufficiale degli ussari fuggito dal Piemonte dopo aver ucciso una spia austriaca, trova lo sfondo ideale per le sue imprese. Angelo Pardi è un uomo di principi e di spirito, è un uomo che per onore o per curiosità è disposto a rischiare la vita. E così, mentre fugge sui tetti di una cittadina inseguito dalla folla che urla all’untore, incontra una giovane donna, molto bella e molto bisognosa d’aiuto, e si mette al suo servizio. Insieme attraversano l’intero Midi francese, tra duelli, imboscate, rischi di ogni genere e sussulti del cuore, per raggiungere la salvezza.

Perché leggerlo?

Un romanzo epico e avventuroso. In un mondo in cui gli uomini sembrano aver perso i valori che li distinguono dalle bestie, Angelo e Pauline rimangono fedeli ai loro principi di lealtà, umanità, onore e rispetto. Le descrizioni della natura sofferente quanto l'uomo , dei paesaggi e alcune considerazioni dei protagonisti sulla morale, gli ideali della patria, sull'evolversi della società dell'epoca, sono molto belle.
Consigliato da Giovanna

Degente presso:

oppure se non hai trovato il libro che vorresti leggere
Richiedi un libro non presente nel nostro catalogo