“più forti INSIEME”, 613mila euro per i nostri ospedali

16 Marzo 2020

Sono state oltre 10.000 le donazioni arrivate in una settimana per “più forti INSIEME”, la campagna di raccolta fondi che la Fondazione Sant’Orsola ha lanciato per sostenere nell’emergenza Coronavirus i nostri ospedali e il personale impegnato ogni giorno in prima linea. Un fiume di generosità che ha portato la raccolta complessiva a 613.000 euro, grazie anche ai 200.000 euro arrivati dalla campagna organizzata da Andrea Grossi, un ragazzo bolognese, sulla piattaforma nazionale Gofundme, che si è chiusa oggi.

A queste donazioni si aggiungono le tante che sono state annunciate e si stanno concretizzando in queste ore, a partire dai 100.000 euro che BCC Felsinea, istituto di credito promotore della Fondazione, ha deciso di donare per sostenere in particolare i progetti per il personale che proprio domani entreranno nel vivo con l’apertura della piattaforma per i voucher e, mercoledì, l’ingresso nei nuovi alloggi dei primi 133 medici e infermieri, neo-assunti appena arrivati a Bologna o dipendenti dei nostri ospedali da tempo che per continuare a lavorare preferiscono non rientrare a dormire a casa per non correre il rischio di contagiare i propri cari.