Ricerca contro i sarcomi

Il Policlinico di Sant’Orsola è un centro di riferimento nazionale ed europeo per la cura dei Tumori Rari, e tra questi i sarcomi, una famiglia che comprende più di 50 tipologie diverse di tumore.

Tra di loro diversa è la diagnosi, diversa è la prognosi, diversa è la terapia, diversa è la gestione da parte del medico: una differenziazione che richiede grande competenza ed esperienza.

Per migliorare la cura di questa malattia la ricerca è un’alleata preziosa.

Una donazione in memoria di Maria Rosaria Tetta ha dato avvio a un progetto di ricerca condotto dalla professoressa Maria Abbondanza Pantaleo, medico dell’Unità operativa di Oncologia medica diretta dal professor Andrea Ardizzoni, sostenuto ora anche da altre donazioni arrivate in memoria di Massimo Visani.

Obiettivo della ricerca è lo studio di marcatori tumorali che possano predire in anticipo l’efficacia delle cure intensificando quelle che potenzialmente potrebbero essere più efficaci e viceversa evitando di protrarne alcune laddove potrebbero essere inutili, spingendo ad un cambio di strada farmacologica più precocemente possibile.

Ogni donazione sarà utile per continuare questo cammino.