Ultimo dell’anno, una super-donazione conduce al traguardo il progetto Seguimi

4 Gennaio 2021

Seguimi, obiettivo raggiunto!

Volevamo riuscire – nonostante la pandemia – a raccogliere i 250.000 euro necessari per il lettino digitale entro la fine dell’anno e grazie alla grande generosità di Bologna ci siamo riusciti! Il traguardo è stato tagliato grazie alla donazione di 70.000 euro arrivata l’ultimo giorno dell’anno appena concluso da Carl Gherardi ed Eugenia Cenacchi.

Entro poche settimane potrà così entrare in funzione al Sant’Orsola, a fianco di un acceleratore di ultima generazione, il lettino digitale prodotto da una multinazionale canadese che permette di rendere più sicura ed efficace la radioterapia.

Il Policlinico sarà così il primo centro al mondo a disporre di questa combinazione, importante soprattutto per i piccoli pazienti pediatrici e per quelli affetti da leucemie acute.

La campagna di raccolta fondi era partita nel gennaio scorso e in poche settimane, grazie anche al sostegno del Resto del Carlino e ad una donazione anonima, aveva sfiorato i 50mila euro. La pandemia e la necessità di concentrarsi sull’emergenza aveva bloccato tutto, ma la campagna era ripresa in autunno sulle ali della donazione di Angela e Inaldo in memoria del marito e padre Adolfo Lammioni.

La solidarietà si è intensificata nelle settimane, coinvolgendo tanti cittadini e imprese, come la Neri Motori di San Giovanni, ma anche una classe delle elementari, con i bimbi che hanno rinunciato a dolci e caramelle per donare l’importo corrispondente. Fino alla telefonata di Carl ed Eugenia, che con un gesto di grande generosità hanno permesso alla campagna di raggiungere l’obiettivo.

Mission

La Fondazione Policlinico Sant’Orsola è un ente non profit nato per promuovere e sviluppare ancora di più la cura e l'assistenza garantite dal Policlinico di Bologna, un punto di riferimento nazionale e internazionale per la salute di tutti

Contatti

info@fondazionesantorsola.it

Sede Legale:
Via Pietro Albertoni, 15
40138 Bologna