VOLONTARI

Il dono è ciò grazie a cui è nata e cresce ogni giorno la Fondazione Sant’Orsola.

Si dice, di solito, che si possono donare soldi, relazioni oppure il tempo e che quest’ultimo – quello che caratterizza i volontari – è il dono più prezioso. Ma non è vero che i volontari donano il tempo, o meglio: non donano soltanto il tempo.

Attraverso il tempo condiviso i volontari donano sé stessi, si mettono in gioco personalmente, e questo è davvero il dono più grande.

Ogni giorno cerchiamo così di essere a fianco di chi vive un percorso di cura: un’esperienza tanto importante quanto entusiasmante e difficile nello stesso tempo.

Per aiutarci in questo cammino, abbiamo tre strumenti:

  • un tutor per ogni servizio,
  • l’Assemblea generale, incontro periodico con tutti i volontari,
  • la Scuola di volontariato.

I progetti di volontariato vengono costruiti partendo dalle esigenze, coinvolgendo chi qui ci lavora e chi è in cura. Ma non solo, vengono arricchiti dalla esperienza sul campo che ogni volontario vive, perché dietro un incontro c’è un pezzo di strada fatto insieme.

I servizi che insieme svolgiamo vogliamo siano sempre un’occasione di incontro con pazienti e familiari e una risposta efficace ai loro bisogni. Cambiano e crescono ogni giorno, grazie all’ascolto di chi incontriamo e al contributo di ognuno di noi.

 

Se vuoi approfondire puoi navigare queste pagine, utilizzando il menù nella colonna qui a sinistra.

Se hai domande specifiche puoi scrivere a volontari@fondazionesantorsola.it

Se vuoi diventare volontario di Fondazione Sant’Orsola compila qui la  Scheda di adesione