“Sono contenta di essere tra i sostenitori del progetto”

“Sono contenta se pur nel mio piccolo di essere tra i miei sostenitori del progetto Seguimi. Penso che investire in macchinari nuovi e innovativi, sia il primo passo per agevolare il lavoro dei sanitari, nel fornire al paziente risposte sempre più esaurienti a beneficio del paziente, in modo meno invasivo possibile.

Sono una dipendente del policlinico Sant’Orsola, e desidero che l’azienda diventi sempre più un fiore all’occhiello. É bello quando senti che le persone dopo aver fatto anche centinaia di km trovano una risposta, a volte una soluzione ai loro problemi”.

Annarita

Come Annarita sostieni anche tu il progetto Seguimi, per portare al Sant’Orsola un lettino digitalizzato capace di rendere la radioterapia ancora più efficace e sicura, soprattutto per i pazienti pediatrici e per chi soffre di alcune forme di leucemia particolarmente aggressive.

Clicca qui per scoprire Seguimi e come sostenere il progetto